Effetti per violino Elettrico: Il Gain

La gestione del Gain, il guadagno di livello, come primo intervento lungo la catena effetti del violino elettrico (video di Matt Bell di Electric Violin Shop)

Inizia con questo video una nuova serie di interessanti ed utili video dell’amico della Community ViolinoElettrico Matt Bell di Electric Violin Shop, dedicata agli effetti da applicare ai nostri violini elettrici (e non solo).

In questo primo video si inizia con le gestione dei livelli lungo tutta la catena audio, che inizia proprio dalla manopola del volume del nostro strumento (se ne ha), per finire al volume dell’amplificazione.
Si chiama Gain Staging, che possiamo definire come l’attività nel “regolare il livello di ogni punto di amplificazione per assicurarsi un rapporto segnale/rumore ottimale e privo di distorsioni indesiderate”.

Sono anche affrontati concetti come rumore di fondo, “headroom” e “clipping”, ovvero il migliore equilibrio possibile affinché ad ogni passaggio attraverso i vari dispositivi cui è collegato, il suono del nostro strumento mantenga il più basso rumore aggiunto da ognuno di questi dispositivi e ne garantisca il miglior livello di segnale audio senza arrivare alla soglia di distorsione (se non voluta), mantenendo comunque un certo margine di sicurezza tale da salvaguardare i picchi dei transienti o i passaggi più forti, evitando distorsioni indesiderate. 

Potrebbe sembrare materia di esclusiva competenza dei tecnici del suono, ma la conoscenza dei principi di base ed un po di dimestichezza nell’applicarla ai nostri effetti ci aiuteranno ad ottenere quel suono che vogliamo ed a mantenerlo tale sia nelle nostre registrazioni in home studio che sul palco.

Buon divertimento!

https://www.youtube.com/watch?v=q-gR9QM7qvA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *